LUNA PIENA ed ECLISSI lunare in BILANCIA alle 13.07 del 4 aprile ’15

LUNA PIENA ed ECLISSI lunare in BILANCIA alle 13.07 del 4 aprile ’15

 

Cosa ci porterà questa Luna questo mese?
Cosa vuole raccontarci di noi questo fenomeno astronomico che una volta al mese ci porta con il naso al cielo e che per millenni ha portato l’uomo a interrogarsi sui misteri del cosmo?
Siamo appena entrati con la Luna Nuova del 21 marzo e l’eclissi di Sole di cui si è tanto parlato, in questa atmosfera ventosa, elettrica, strabiliante che è ogni anno quella della primavera.
La rinascita nel segno dell’ARIETE ci ha inevitabilmente catapultati in quella fase in cui ci emozioniamo a vedere i fiori appena sorti, i cieli blu, l’aria mite che ci porta la voglia di APRIRCI, e sentire la necessità sempre più impellente di fluire in sintonia con tutto questo tramite l’AMORE. Il vento si sta muovendo incessante in questi ultimi giorni, come andasse a ripulire tutte le scorie depositate a livello energetico che non ci appartengono più e ci volesse spingere a forza nel CAMBIAMENTO, o a uscire dal torpore dell’inverno, o dei nostri pensieri fissi e immutati.

L’Ariete, segno cardinale e di fuoco, ci spinge con impazienza marziana e volitiva verso mete sempre più lontane, non privandoci certo, di un certo grado di inquietudine, se non siamo pronti come vorrebbe lui, a salire su un cavallo bianco e sguainare spade e sentieri inesplorati. Potremmo ancora sentirci bloccati o indecisi, pigri e vogliosi di non lasciare le nostre sicurezze più antiche. Tutto questo ha un senso ancora più grande se notiamo che questa Luna Piena transiterà nel segno della BILANCIA e andrà a formare l’ULTIMO QUADRATO di questi due anni faticosi per quanto riguarda l’ASSE DEI SEGNI CARDINALI ( URANO in ARIETE, PLUTONE in CAPRICORNO e ora la LUNA in BILANCIA) nei gradi centrali del segno, 14 gradi circa, inizio seconda decade.

Questa posizione planetaria che ci ha accompagnato a ritmi alterni per questi due anni ed è stata proprio il nostro traghetto di passaggio da un tipo di energia all’altra. Ancora stiamo transitando dentro questo mare di cui spesso non riusciamo a vedere la terra.
La Luna Piena in Bilancia, (in verità la Luna essendo un satellite non fa che riflettere la luce del Sole durante il Plenilunio), perchè proprio si trova nel punto più distante dalla terra, accentua di molto le ENERGIE SOLARI E DEL SEGNO DEL MESE, piuttosto che quelle lunari. In che senso?
Nel senso che la grande carica energetica (sia nel bene che nel male) che noi sentiamo durante le notti di Luna Piena, sono quelle che ci dà il Sole, libero da intralci e schermi, e quindi noi risentiremo moltissimo della spinta del segno di questo mese che è l’ARIETE.
Quest’ultima, andrà proprio per l’ultima volta a collimare in quest’asse di quadratura con l’amico-nemico Plutone in CAPRICORNO che cercherà di dargli un senso del limite e della disciplina, del reale e del concreto, e a cui poco importerà della sua spinta vulcanica ed efferverscente.

In tutto questo la Luna piena in Bilancia al vertice della quadratura tra Plutone Capricorno e Urano in Ariete, cercherà di mostrarci questo conflitto, (se c’è) tra i nostri voleri più egoici e il resto del mondo, situazioni esterne e soprattutto relazioni.
L’energia della BILANCIA, tenderà a volerci mostrare quel punto nel MEZZO dove forse siamo ora, nel punto cruciale di arrivo e partenza rispetto a cose che abbiamo già molto mutato ma che ancora forse risentono di strascichi e fatiche; quel punto in cui noi dovremmo arrivare a vedere e compremdere tutte le voci dentro di noi, tutte le nostre parti, anche le più sofferenti e imparare a stare nell’ascolto di tutte le voce, liberandoci dal conflitto di dover scegliere se sacrificarne qualcuna, ma scegliere invece la disindentificazione del nostro ego con una sola di quelle parti. SIamo molto più vasti di questo, dobbiamo fare un salto e guardarle dall’alto, da un piano superiore di consapevolezza, che ci sposta di un tassello ancora nel cammino evolutivo alla scoperta di noi stessi.
E’ solo una percezione di apparente stasi, il grande Quadrato si sta finalmente sciogliendo e ci pone molte questioni in cui siamo tenuti a rispondere.
L’eclissi ci suggerirà ancora una volta di porre lo sguardo all’interno di noi, e non all’esterno, perchè è lì che troveremo le risposte più autentiche per proseguire il cammino.

Saranno messe sotto riflettore dunque LE NOSTRE RELAZIONI principalmente. Dove ci vorrebbe spingere la nostra energia di rinnovamento, di iniziativa di desiderio personale e quanto questo può andare “contro” le persone con cui condividiamo una relazione?

Dove si pone il limite ( CAPRICORNO) tra la nostra volontà personale e la volontà altrui (BILANCIA)?

Sappiamo ascoltare gli altri come ascoltiamo noi stessi? (Se eccede nel nostro Tema Astrale l’energia fuoco ARIETE – MARTE e l’impazienza)

Oppure sappiamo ascoltare noi stessi e i nostri desideri anche a costo di “tradire” momentaneamente le aspettative altrui? ( se eccede la parte BILANCIA – VENERE)

Sappiamo rinunciare al nostro senso del dovere per ascoltare il nostro più intimo bisogno di bellezza e pace? ( se viviamo troppo CAPRICORNO- SATURNO, a discapito dell’indolente e goduriosa VENERE -BILANCIA)

Con questo Luna Piena verranno toccate di nuovo queste tre energie BILANCIA – CAPRICORNO – ARIETE, per verificare se tutte e tre le funzioni all’interno della nostra psiche hanno trovato un loro giusto spazio ed equilibrio. Solo così potremmo proseguire anche nei nostri rapporti interpersonali senza sentirci PRIVATI, LIMITATI, BLOCCATI, o DIPENDENTI, BISOGNOSI e incapaci di essere autonomi.

In questi due anni, si sono mosse tante cose dentro di noi, abbiamo cercato di ascoltare le correnti che si agitavano nel nostro più intimo sentire senza per questo essere costretti a pagare il prezzo del ribaltamento della nostra vita, oppure se invece in questo ultimo periodo abbiamo CAPOVOLTO TUTTO QUANTO, bene, si vede che dovevamo ripartire come in quest’aria di primavera, liberi, nuovi e rinati.

Ora in questa eclissi Lunare saremo messi a confronto con l’ultimo tassello per poter ascoltarre a che punto siamo, facciamo l’ultimo passettino, senza paura, senza DISTRUGGERE tutto o sentirci IMPOTENTI, è tutto in nostro potere, ascoltiamo però bene cosa si muove all’interno di noi, prima che possa decidere lui al nostro posto.
Buon LUNA PIENA A TUTTI.

No Comments

Post A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.