Il sentiero dei maestri

Ho incontrato persone, amici, insegnanti ed esperienze nei gruppi di formazione, proprio come nelle fiabe, che mi hanno fatto entrare nei loro universi e dato, ognuno qualcosa in dono. Chi un pensiero, chi un libro, chi un ricordo o una chiave di lettura per proseguire diversa la mia vita, ed io non ho fatto altro che ascoltarla, per poi trovarne un’altra e un’altra ancora e continuare a cercare la mia. Non so se chiamarli “maestri”, ma forse si, perchè anche se risulta una parola un po’ troppo forte e ridondante di retorica e di già visto, per me lo sono stati.

Grazie a loro ho potuto espandere un po’ del mio piccolo mondo e sono entrata in un altro un po’ più grande.

Lungi da me, esaurire ciò che ritengo un processo infinito e poco imprigionabile in qualche citazione estrapolata qua e là, ho provato però, senza un ordine cronologico, nè tanto meno logico, di inserire estratti di autori che sono stati importanti per me e che mi hanno aperto delle porte. Spero possano aprire anche le porte di qualcun altro appagando qualche altro animo curioso, alla ricerca dei per come e dei perchè.

Buona lettura

Probabilmente esiste qualche collegamento, nell'inconscio dell'uomo, con - si potrebbe dire- l'Universo. Ci deve essere qualcosa nell'uomo che è universale; in caso contrario egli non avrebbe potuto fare una proiezione simile, non potrebbe leggere se stesso nelle costellazioni più remote. Non si può proiettare qualcosa che non...

Precisazioni di cui tenere conto. Nel seguente brano, il Maestro Tibetano si riferisce ai decani esoterici, che sono diversi da quelli Classici. L'Era di Aquarius durerà 2160 anni a partire dal 2025 e sarà formata da tre parti, ognuna della durata di 720 anni. La prima...

  La Casa, qualunque essa sia, in cui si trova PLUTONE, nel proprio Tema Natale, è fortemente energizzata, perchè è qui che siamo in contatto immediato con una profonda riserva di POTERE CONCENTRATO. Questa grande forza può essere usata per affermare i nostri desideri in modo...

La libertà psicologica dell'uomo, quel bene che nessuno potrà sottrargli, finché non esala l'ultimo respiro, fa si ch'egli trovi, fino al suo ultimo respiro, il MODO di plasmare coerentemente la propria vita. Poiché non ha senso solo la vita attiva, nella quale l'uomo ha la...

  "La solitudine non deriva dal fatto di non avere nessuno intorno, ma dalla incapacità di comunicare le cose che ci sembrano importanti, o dal dare valore a certi pensieri che gli altri giudicano inammissibili. La solitudine cominciò con le esperienze dei miei primi sogni, e raggiunse...

Sarà un volto chiaro. S'apriranno le strade sui colli di pini e di pietra...