Diario Astrologico: i Plutone 22

Diario Astrologico: i Plutone 22

 

Diario Astrologico:

I giorni del Capricorno, inverno 2019/20.

 

…. Iniziano ad aumentare quelli che io ora ho iniziato a chiamare i “Plutone 22”. Si avvicina la grande congiunzione Plutone e Saturno in Capricorno a 22 e 23 gradi, ed ecco sempre più spesso persone con pianeti vari tra Cancro, Bilancia, Capricorno e Ariete su quei gradi esatti.

Io imparo i cicli planetari da voi, da quello che mi raccontate, dalle riflessioni che provo a verificare passo dopo passo.
Ho iniziato seriamente a fare di questa passione un lavoro, negli anni di Saturno in Scorpione del 2013/14. Transitava nella mia 12 casa e non finiva mai .. non vedevo mai il termine in un limbo che pareva eterno, mentre uscivo da un “lavoro normale” e una vita in cui avevo cercato in malo modo di farmi accettare dalla regole del mondo e mi avvicinavo al grande ignoto iniziando quello per cui tutto il mondo remava contro in maniera ostinata e quasi violenta – “Sei matta?!!? Molli un lavoro sicuro per fare che cosa ..? Tu sei completamente impazzita!“

Le reazioni erano spropositate rispetto alla mia scelta, che non andava minimamente a inficiare nessuno di loro, ma solamente me stessa. Eppure ricordo con una chiarezza esorbitante che già li iniziavo a vedere le prodigiose leggi del cielo: incontravo tantissime persone travolte da quel transito, (oltre a carissimi amici Scorpioni come maggioranza assoluta mai più ripetuta al mio primo corso di Astrologia tenuto quell’anno) e gli altri segni fissi tutti colpiti in una qualche misura che incontravo sul mio cammino.

Ho pensato fosse un caso e invece la cosa ha continuato in maniera sempre più precisa. Negli anni di Saturno in Sagittario soprattutto dal 2015 al 2018, ecco tornami accanto, nelle amicizie ma soprattutto nei consulti, i simpatici segni mobili, e così Gemelli, Pesci, Vergine e Sagittario per dare modo anche a me di conoscere altri pezzi di frammenti colorati nel cielo.

Ora con “Plutone 22” mi trovo di fronte persone e grandi bivi esistenziali, tanti Saturno in Capricorno che affrontano il primo ciclo dei 28 anni, sia altri quello dei 58 e io che penso … ma guarda, come avrei fatto a sapere così tante cose del mondo che è come se avessi viaggiato per terre e per mari e parlato con tutte le storie degli umani, le più molteplici per tessere ancora e cercare risposte, pensate a cosa mi sarei persa se non avessi fatto questo lavoro?

Forse saprò qualcosa in più di questa grande congiunzione planetaria tra i due “grandi malefici” dello Zodiaco, dopo aver ancora e ancora parlato con tutti voi e cercato insieme cosa vogliono insegnarci le stelle, ognuno con la sua piccola storia, che non è piccola per niente, ma viaggia sui fili della memoria del tempo, e su questa grande navicella umana d’anime dove ci stiamo appressando a saltare e a crescere ancora e ancora.
I pianeti sorrideranno da lassù e Plutone 22 si starà chiedendo come mai siamo così lenti a capire.. 🌟😉

Anna Elisa

Segui la Pagina Facebook Sentiero Astrologico   

logo-facebook--blog-alhi-18

Consulti personalizzati sul tuo Tema Natale Consulti individuali 

No Comments

Post A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.