Diario astrologico, 25 febbraio 2015

Diario astrologico, 25 febbraio 2015

….Pronta a un lungo sonno con questa morbida LUNA in TORO dormigliona… domani lei, la cara Luna, farà il suo primo spicchio passando nei GEMELLI e nella loro effervescenza, quadrando però SOLE e SATURNO e mettendo alla prova il nostro intento seminato con Luna nuova in Pesci, qualche giorno fa.
Ci sarà forse qualche scaramuccia tra il PENSARE (GEMELLI), il SENTIRE (PESCI) e il CREDERE (SAGITTARIO), ma io credo che ce la caveremo bene… Tutto questo FUOCO appena entrato di VENERE E MARTE IN ARIETE ci dona un gran ottimismo e le intuizioni galoppano vorticose insieme al tempo che si prepara per arrivo del vento di marzo.
Ho sempre amato quel vento che già profuma di aria più calda e lo senti che qualcosa è cambiato. ….ma nello stesso tempo. .. mi piace ora… stanotte.. con questa calda Luna in TORO pigra e sonnecchiosa, sostare ancora nell’inverno… ancora un po’.. non sono pronta.
Datemi ancora tempo.

Meno male che è ancora il mese dei PESCI .. L’ARIETE scalpita già lo vedo e lo sento dietro l’angolo….vuole varcare la primavera il 21, per primo come sempre e ha mandato avanti i suoi vassalli, Venere e Marte nel suo segno, per farci preparare. …per farci carburare per quando entrerà fiducioso e impaziente di conquistare la stagione degli inizi e dei boccioli.
….Ma per ora ripeto… mi godo tanto sonno.. tanto riposo. .. nel momento di passaggio delle influenze stagionali e dell’ultima neve… perché ancora ho bisogno del mio angolo d’inverno dove ripararmi dal procedere incessante del futuro.

No Comments

Post A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.